lupo e salame per finanza irriverente
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
Share on print
Print
VIX Portfolio

Zia Maria’s VIX Portfolio

Sintesi

 

 

 

 

 

 

 

 

Obiettivi

  •  La difesa del capitale in termini REALI.  Dobbiamo cercare di superare il 3% annuo di rendimento. Vale a dire almeno un punto percentuale in più degli obiettivi che si sono dati le Banche Centrali nel controllo dell’inflazione, cioè il 2%.
  •  In caso il primo obiettivo venga fallito, i portafoglio deve avere una prestazione migliore del mercato azionario, se questo è negativo. Come riferimento avremo l’indice S&P500 del mercato azionario americano che sarà rappresentato nei grafici dall’Etf a cambio aperto quotato alla Borsa Italiana ISIN IE00B3XXRP09, Ticker VUSA.MI
  • Nota bene: Il cambio euro/dollaro più giocare a favore oppure contro a seconda dei suoi movimenti. In data 01.01.2022 il cambio è 1,137

Aspettative

Le aspettative che si possono ragionevolmente nutrire su questo portafoglio sono falsate dall’andamento del mercato americano che da anni è stato artificiosamente drogato dalla politica ultra espansiva della Fed, la Banca Centrale americana.

Pertanto dobbiamo guardare oltre le statistiche passate e accontentarci di difendere il capitale dall’inflazione, se ci riusciamo con questo portafoglio. 

Con le premesse appena fatte, dobbiamo accontentarci di un decoroso +3-5% annuo. Nel caso lo S&P500 continuasse la sua corsa potremo ambire alla soglia del +10%.

Nel decennio  2011-2021 il portafoglio non ha mai registrato un anno negativo: negli anni 2014 e 2019 ha avuto un performance superiore al 25% mentre nel Marzo del 2020, mese terribile in cui le borse mondiali hanno perso il 30% in poche settimane, ha perso solamente il 3% circa.

Rischi

I rischi sono elevati ma senza ovviamente raggiungere i livelli di un azionario puro e derivano da vari fattori:

  • Il portafoglio è esposto all’andamento del cambio Euro/Dollaro per sua natura molto volatile ed imprevedibile ma potrebbe anche rivelarsi una opportunità.
  • La percentuale azionaria impostata  è al 65% vale a dire la maggior parte del portafoglio.
  • La presenza dell’oro posizionato come hedging per eventuali tracolli di borsa si basa su quanto accaduto in passato, specialmente nei momenti più drammatici, ma non è una certezza.

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
Share on print
Print

Newsletter 1°- Anno 2022

Care amiche ed amici, l’anno 2021 è appena terminato ed il 2022 si appresta ad accoglierci, sperando che sia per tutti noi benevolo, ma non

Read More »

Newsletter Estiva Luglio 2021

Cari Amici sottoscrittori della newsletter di Finanza Irriverente, come promesso per non abusare della vostra pazienza ho scritto poche newsletter, questa è la terza, e

Read More »

Newsletter 1° Quadrimestre

Cari Amici e Sottoscrittori della Newsletter di Finanza Irriverente, Innanzitutto, un ringraziamento a chi segue il mio blog e legge quanto scrivo ogni settimana. Questa

Read More »