Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram

Sono Franco Bandelli

Sono Franco Bandelli, un piccolo imprenditore che ogni giorno si confronta con le difficoltà del mercato sia nazionale che internazionale. Le grandi passioni che coltivo  – oltre a  badare alla famiglia e al lavoro che mi assorbono quasi completamente – sono lo sport, la politica e la finanza.

Devo essere più preciso. Per “finanza” intendo gli investimenti in borsa e le migliori strategie per trarne un profitto. Opero da circa 30 anni a titolo personale nella veste di semplice risparmiatore utilizzando svariate tecniche di investimento su differenti strumenti finanziari derivati quali futures e opzioni oltre al consueto classico investimento in azioni o obbligazioni.

Detto questo, desidero esplicitare alcuni concetti molto chiaramente e precisamente:

1 – Non vivo di finanza e pertanto non offro servizi o consulenze a nessuno, quindi vi sarò grato se eviterete di scrivermi per chiedere consigli o suggerimenti.

2 – Non sono un venditore di tappeti o di aspirapolveri porta a porta. In altre parole, non vendo libri, trading system o segnali di borsa, non organizzo corsi a pagamento e soprattutto non faccio previsioni sui mercati. Quelle le fanno il mago Otelma e gli esperti di finanza… e solitamente il primo ha maggiore successo.

 
 

Scopi e obiettivi del sito

 

Ho deciso di far nascere questo sito dedicato alla finanza – ma non solo – e alle strategie di trading per diverse ragioni ma prima di procedere oltre vorrei tracciare alcune linee guida che saranno la stella polare dei contenuti che troverete.

Da tempo desideravo mettere on line qualcosa di assolutamente originale che avesse qualche peculiarità unica nel suo genere e dopo attenta riflessione, ho deciso che il mio sito a differenza di tutti gli altri dovesse avere un approccio totalmente anticonvenzionale e quindi per distinguersi dovesse essere:

1 – Semplice e di immediata comprensione: l’intento del sito è scrivere di finanza e illustrare tecniche di investimento a condizione che i contenuti siano di una semplicità estrema e fruibili anche da persone totalmente ignoranti – nel senso latino del termine – in materia. Questo sito non vuole competere con altri siti nei quali sono trattati argomenti ad altissimo livello. L’obiettivo dichiarato è esattamente il contrario. Tenere un bassissimo profilo e un livello elementare al fine di essere compreso dalla Zia Maria e Zio Peppino (due personaggi immaginari) che sono regolarmente assediati dal promotore finanziario di turno desideroso di piazzare loro i fondi che la banca gli ha imposto.

– Irriverente e divertente. A partire da questo rigo concedetemi di usare un linguaggio colorito e a volte ai limiti della censura. Non sarà mai offensivo in modo diretto verso qualcuno, diciamo che mi prenderò delle licenze poetiche per rendere piacevole e accattivante la lettura. Per aiutare a rendere leggera e divertente la lettura dei contenuti, spesso questi saranno preceduti da vignette impertinenti e scherzose, inoltre ospiterò chiunque abbia voglia di scrivere qualcosa di utile e intelligente previa approvazione.

3 – Utile e gratuito. A mio avviso, la cultura, anche quella finanziaria, deve essere un diritto e dovere di ogni individuo. Esattamente come avere accesso all’aria che respiriamo e all’acqua che beviamo. Il sito – oltre agli articoli che tratteranno vari argomenti – presenterà uno studio di strategie di investimento e seguirà la loro evoluzione nel tempo e niente altro. E nulla sarà dovuto a nessuno, tanto meno a me.